giovedì 4 giugno 2009

Parlaci dell'Insegnamento

"Il maestro se è veramente saggio non vi invita ad entrare nella dimora della sua saggezza, ma vi conduce piuttosto alla soglia della vostra stessa mente.
L'astronomo potrà parlarvi di ciò che degli spazi ha compreso ma non potrà consegnarvi la sua comprensione.
Il musico potrà cantare il ritmo con cui lo spazio intero è retto, ma non potrà prestarvi l'orecchio che quel ritmo coglie la voce che gli fa eco.
E chi è versato nella scienza dei numeri può spiegarvi i mondi dei pesi e delle misure, ma non condurvi in essi.
POICHÉ LA VISIONE DI UN UOMO
NON DA' LE ALI AD UN ALTRO UOMO."


Kahil Gibran,Il Profeta

Nessun commento:

Posta un commento